Settembre = Stanchezza? Anche no

Home / Notizie / Settembre = Stanchezza? Anche no
Settembre = Stanchezza? Anche no

Anche se ancora non sembra, l’autunno è alle porte e Settembre è un mese di “passaggio”che può creare difficoltà al nostro fisico e al nostro umore, però  “giocando d’astuzia”,  contrastare  stress e affaticamento del cambio di stagione non è così difficile.

Prendetevi cura di voi stessi:  come sempre, alimentazione adeguata e un po’ di esercizio fanno subito sentire meglio.

Fate una pausa: approfittate della pausa pranzo per concedervi una pausa vera, uscendo dall’ufficio ed evitando il panino o la “schiscetta” di fronte al pc.

Cercate il verde: nel fine settimana, o durante la giornata se ne avete modo, una passeggiata in campagna, in un giardino o in un bosco vi aiuterà a ricaricare le “batterie”, dandovi subito una sensazione di benessere.

Muovetevi: non (solo) la palestra, approfittate delle giornate ancora piacevoli per stare all’aperto, correndo o camminando

Fatevi qualche “coccola”: un massaggio o un’ora in un centro benessere possono fare dei piccoli “miracoli”

Mangiate uva: oltre a essere buonissima e di stagione, è ricca di vitamine come la  B6, la A e la C.

Dormite:  durante l’estate avrete sicuramente fatto più tardi del solito, complici le giornate più lunghe e le belle serate,  un’abitudine da dimenticare quando si riprende la normale routine quotidiana

Acqua, acqua e ancora acqua: bevetene molta, anche sotto forma di estratti e tisane, aiuta la concentrazione e contrasta la stanchezza

Aiutatevi: integratori vitaminici e naturali possono essere utilissimi per superare affaticamento, regolare i ritmi sonno veglia e … sentirvi bene