Lucilla: come sono gli amici “per la pelle” in inverno

Home / Notizie / Lucilla: come sono gli amici “per la pelle” in inverno
Lucilla: come sono gli amici “per la pelle” in inverno

L’inverno è  decisamente arrivato e la nostra pelle, se non curata adeguatamente, comincia a soffrire il freddo avvertendoci a modo suo contanti piccoli grandi problemi: secchezza, colorito spento, arrossamenti,  capillari o piccole macchie che diventano più evident

Più nutrimento

In questo periodo la routine cosmetica va modificata scegliendo prodotti più morbidi, più confortevoli, più nutrienti perché, con il freddo, la pelle non ha solo sete, ha pure fame.

Anche di coccole, un po’ come noi, e una crema dalla texture morbida e setosa può rendere più piacevoli i momenti in cui ci prendiamo cura della nostra pelle.

Gli step

La detersione è quasi un dogma in tutte le stagioni, ma con il freddo è necessario optare per prodotti morbidi e lenitivi e , se amate il demaquillage a risciacquo, non fatevi tentare dall’acqua calda, deve essere soltanto tiepida.

Di giorno, scegliete creme emollienti e protettive che possano difendere e mantenere l’idratazione e l’elasticità della pelle, di notte, invece,  avrete bisogno di un’azione riparatrice, nutriente e fortificante.

Sì ai sieri, veri concentrati di principi attivi che potenziano anche la crema applicata successivamente, e a una maschera, scelta in base alle esigenze della propria pelle, almeno una volta alla settimana.

Da non dimenticare

Anche il contorno di  occhi e labbra, che si segnano facilmente, hanno bisogno di più attenzioni  e prodotti più ricchi.

Da non dimenticare che, se pur coperta da maglioni e guanti, anche la pelle di corpo e mani ha più che mai bisogno di attenzioni …